Visualizzazione post con etichetta Dio ride. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Dio ride. Mostra tutti i post

giovedì 31 gennaio 2019

Dio ride

Sono un bel ragazzo? Boh, ho i miei dubbi; anche se molti goiim hanno un naso semitico più accentuato del mio. In un tempo molto lontano, anzi vicinissimo, avere un naso troppo curco è stato considerato un crimine contro lo stato. Ecco perchè mi viene da
 confrontare il mio naso con quello dei cristiani. Non è un complesso ebraico. E' che gli altri non ci fanno mai dimenticare che siamo ebrei. E per questo dobbiamo distinguerci o per la nostra supposta inferiorità o per altrettanto supposta superiorità. Ieri eravamo trattati come nemici in casa, esecrabili strozzini, oggi per molti siamo intelligenti, inventori e innovatori in ogni campo, dall'arte alla filosofia alla musica, alle scienze.  E il pregiudizio  antisemitico ha finito paradossalmente per contagiare noi stessi. Ci sono ebrei che vogliono apparire supergenerosi perchè non si dica di loro che "sono ebrei"  e ce ne sono altri avarissimi proprio perchè "sono ebrei". Il punto di vista dei goiim è diventato la nostra ossessione, e con essa si affaccia l'eterna domanda: un simile odio nasce dall'invidia per la nostra intelligenza e creatività o questa è soltanto una nostra pia illusione? Personalmente non mi sento ebreo, ma anche tante altre cose. E non mi dispiacerebbe che nel valutare la mia modesta persona si riuscisse a prescindere dal fatto che io sia o no israelita.