venerdì 16 agosto 2019

La televisione*


Vi capita mai di stare incollati davanti al televisore a guardare un programma orrendo? Quei rumori striduli, quei colpi di pistola urtano i nervi. Eppure non vi decidete a spegnere. Perché infliggersi una tortura del genere? Non sarebbe meglio chiudere? Avete paura di stare soli, del vuoto e della solitudine che potrete incontrare rimanendo a tu per tu con voi stessi? Guardando un brutto programma alla TV, noi diventiamo quel programma. Noi siamo quello che proviamo e percepiamo. Se ci arrabbiamo, siamo la rabbia.
Se amiamo, siamo l’amore. Se contempliamo la cima di un monte ricoperta di neve, siamo la montagna. Possiamo essere ciò che vogliamo, allora perché spalancare le finestre a spettacoli di bassa lega prodotti da chi specula sull’emotività della gente e che ci fanno venire le palpitazioni, ci fanno stringere i pugni e ci lasciano svuotati?


Chi permette che vengano trasmessi programmi del genere, anche per un pubblico di giovanissimi? Noi! Siamo troppo passivi rispetto a quello che ci propina lo schermo, troppo soli, troppo pigri, o annoiati per crearci una vita tutta nostra. Accendiamo il televisore e lo lasciamo acceso permettendo a qualcun altro di guidarci, plasmarci, distruggerci.
Lasciarci andar in questo significa mettere il nostro destino in mano a gente senza scrupoli. Dobbiamo sapere riconoscere quali programmi fanno male al nostro sistema nervoso, alla nostra mente e al nostro cuore, e quali invece ci fanno bene. 
La pace è ogni passo di Thich Nath Hanh

9 commenti:

  1. tesoro caro , io forse sono immune da questo o almeno mi sento tale oppure non sarà così. Ma facendo talmente poco uso di questo tubo catodico e malgrado tutto rimarrò anch'io suggestionata da certi programmi o pellicole( più facile) ma tanto da non sentirle ingombranti
    Comunque è vero massima attenzione per le nostre scelte, spesso possono renderci dipendenti!
    Ti stringo forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confesso che c'è stato un periodo che io ero diventata dipendente dovuto a fatti che nella vita reale mi avevano messa ko. Poi ho ricominciato a prendere possesso delle mie facoltà mentali per cui mi sono allontanata non del tutto. Ci sono ancora canali che trasmettono cose interessanti come Rai 5 e Rai storia.
      Abbraccio siempre <3 tutto e solo per te. <3

      Elimina
  2. non mi capita mai.
    senza considerare che non possiedo televisione. ma, quando mi accade occasionalmente di guardarla, trovo quasi sempre qualche programma interessante o piacevole. buon giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho scoperto Rai 5 e Rai storia. Un peccato che non esista Rai cultura (che esiste su FB)
      Buongiorno per tutto il giorno.

      Elimina
    2. sì, sono i due canali che da anni guardo sempre anch'io, quando ne ho la possibilità

      Elimina
    3. Come un alieno dichiarato che ha preferenze televisive? Ohibò!

      Elimina
    4. non vedo incompatibilità.
      tra l'altro ho preferenze per tante cose

      Elimina
    5. Ti prendo un po in giro. Posso vero? Spero che non ti offendi...😂😂😂

      Elimina
    6. puoi e non mi offendo.
      buon giorno :)

      Elimina

Prima di commentare si prega di leggere "Qualche precisazione per vivere in armonia"
Grazie per l'attenzione